22 nov 2018 - Posta Elettronica Certificata

Segnalare il proprio indirizzo per non incorrere in sanzioni






L'Ordine degli Architetti PPC di Bari ricorda ai propri iscritti che è obbligatorio, per ciascun professionista, dotarsi di una casella di Posta Elettronica Certificata (Legge n. 2/2009 e Legge 221/2012) così come anche previsto dall’art.11, comma 1 del Codice Deontologico (“adempimenti del professionista”), in vigore dall’1 settembre 2017 che obbliga gli iscritti all’Ordine a dotarsi di indirizzo PEC, per consentirne l'inserimento sia nel REGINDE (Ministero della Giustizia) che nell'Indice INI-PEC (Ministero per lo Sviluppo Economico).
Pertanto, invita coloro che non lo avessero ancora fatto a comunicare entro il 30 novembre p.v. il proprio indirizzo PEC (NON attivato in convenzione con l'Ordine), all'indirizzo info@oappc.bari.it, al fine di evitare le sanzioni previste.

Chiudi