03 apr 2018 - Batteria militare di Capo d’Orso a Palau

Concorso internazionale di idee







Ha preso il via il Concorso internazionale di idee per trasformare la Batteria militare di Capo d’Orso a Palau (OT) in un museo della Storia Militare, della marina e della navigazione. La competizione è indetta dalla Agenzia del Demanio e da YAC – Young Architect Competition. 
"La Call Military Museum nasce dall’idea che esistano luoghi nei quali la storia ci parla con maggiore vigore, spazi in cui la memoria assume una dimensione fisica, quasi tangibile, e il ricordo del passato sia straordinariamente attuale.
La batteria militare di Capo d’Orso è uno di quei luoghi: qui le guerre sono finite, i soldati se ne sono andati, ma sono rimaste le caserme, le postazioni di tiro, gli arsenali che oggipossono dare origine ad un museo attrattore per i milioni di turisti che ogni anno affollano le coste della Sardegna, e nuovo simbolo di una civiltà di pace e solidarietà." 
Il concorso offre ad architetti, ingegneri, designers, artisti e progettisti l’opportunità di disegnare il più importante centro di scoperta della Storia Militare. Il concorso si concluderà il prossimo 20 giugno.
A giudicare i progetti che parteciperanno al concorso, la commissione composta da Fuensanta Nieto (di Nieto Sobejano), Rossana Hu (Neri&Hu), Todd Saunders (Saunders Architecture),Edoardo Tresoldi, Livia Tani (Ateliers Jean Nouvel), Giovanni Zito (Agenzia del Demanio), Daniela Scudino (SABAP Sassari e Nuoro), Antonella Giglio (Regione Autonoma Sardegna), Teresa di Giorgio (Comune di Palau) e Donatella Fiorino (Università di Cagliari).


Bando

Chiudi