Glossario - Z



Termine Descrizione
Zenit Punto della sfera celeste posto direttamente sopra il punto di osservazione (opposto al Nadir). Angolo zenitale: angolo formato tra la retta di riferimento e la retta verticale, diretta verso l'alto.
Zona Parte di territorio con caratteri di omogeneità, o individuata come tale dallo strumento urbanistico e sottoposta a relative norme tecniche. Nel territorio comunale, secondo il decreto interministeriale 1444/1968, si individuano zone omogenee A (parti di interesse storico e pregio ambientale); B (aree parzialmente edificate e prive di particolare interesse ambientale); C (zone di espansione dell'abitato); D (insediamenti produttivi); E (uso agricolo); F (attrezzature o impianti di interesse generale).
Zone sismiche I territori dei Comuni o le loro parti in cui, sulla base di comprovate motivazioni tecniche, maggiore é la possibilità che si verifichino movimento tellurici.
Zonizzazione acustica La suddivisione del territorio in aree omogenee dal punto di vista della classe acustica.
ZPS Acronimo di Zone di Protezione Speciale.
ZSC Acronimo di Zone Speciali di Conservazione.