Glossario - T



Termine Descrizione
Tabernacolo Piccola costruzione con nicchia per contenere oggetti sacri.
Tablino Parte della casa romana, vicino all'atrio ove erano le statue degli antenati.
Tamburo Costruzione per lo più rotonda che poggia sui piloni e regge la calotta della cupola.
Tarsia Lavoro in marmo o legno, ecc., composto di diversi pezzi a vari colori.
Tavoletta Nella cartografia dell’I.G.M. il foglio che rappresenta una porzione di territorio alla scala 1:25.000 della carta d’Italia.
Tavoletta IGM Cartografia standard di una porzione di territorio in scala 1:25000. Quattro tavolette di territori contermini compongono un Quadrante disponibile in scala 1:50000. Quattro quadranti compongono un Foglio disponibile in scala 1:100000.
Teatro Complesso architettonico destinato a ospitare spettacoli di diverso genere, nonché gli spazi di servizio ad esso legati. Anfiteatro, Cavea, Galleria, Palco, Palcoscenico, Platea, Proscenio.
Telamoni Statue maschili che talvolta sostituiscono le colonne.
Telerilevamento Rilevamento di territori effettuato da satellite.
Tenne Costruzioni romane destinate ai bagni pubblici.
Tepidario Locale delle terme destinato ai bagni di acqua calda.
Terme Edificio pubblico romano contenente bagni caldi. Nel linguaggio moderno, il termine si riferisce a impianti balneari che sfruttano acque curative naturali.
Termografia Tecnica che fornisce, in tempo reale, la mappa termica di qualunque oggetto sfruttando la radiazione di corpo nero emessa.
Terrazzo Copertura piana, di solito praticabile e dotata di parapetto, con inclinazione non superiore al 5% per lo smaltimento della pioggia. Anche ripiano in aggetto, sinonimo di balcone. Per estensione, qualsiasi superficie piana o artificialmente spianata dinanzi o intorno a un edificio. Altana.
Tessellati Mosaico fatto con vari pezzettini di marmo.
Tetrastilo Tempio con quattro colonne sulla facciata.
Tetto Copertura delle costruzioni. Uno dei tipi fondamentali di copertura degli edifici, costituito da una o più superfici inclinate dette falde o spioventi.
Timpano Il fondo del frontone o del frontispizio circondato da cornice.  Spazio o specchio racchiuso dalla cornice del frontone nel tempio antico e più tardi in tutti gli edifici o parti di edifici frontonati. Frontone.
Tipo Complesso di dati relativi al progetto che definisce le regole secondo le quali esso si deve strutturare. Al contrario del modello, il tipo non si propone come oggetto fisicamente definito, da imitare. Il complesso delle regole che danno vita al tipo e le sue varie declinazioni è detto tipologia.
Topografia L’insieme dei sistemi e dei procedimenti atti ad ottenere la fedele rappresentazione grafica, su piano di una determinata zona di terreno secondo una scala prestabilita.
Topologia È un insieme di regole per definire in maniera esplicita le relazioni, i rapporti di connessione e di continuità tra gli elementi spaziali e per collegare tali elementi alle relative descrizioni (attributi). In un modello dati topologico, ad esempio, è possibile riconoscere le aree contigue ed identificare le linee che delimitano ciascuna superficie (confini).