Glossario - R



Termine Descrizione
Raddrizzamento Restituzione cartografica da presa fotogrammetrica, ottenuta mediante processo di proiezione di un solo fotogramma e ricostruendo le condizioni di presa come se queste fossero avvenute ad asse della camera perfettamente verticale oppure orizzontale (nella fotogrammetria terrestre).
Rampa Porzione di scala che collega due piani o pianerottoli. Piano inclinato con la stessa funzione ma più lieve pendio; in quest'accezione è possibile sia veicolare o pedonale.
Rampante Si dice degli archi che servono a sopportare la spinta delle volte, son collocati all'esterno.
Rappresentazione Riproduzione grafica, realizzata su scala ridotta e con segni convenzionali, di oggetti, territori, regioni e zone geografiche.
Rastremazione Il restringimento della colonna verso le estremità.
Recinzione Complesso di elementi che delimitano uno spazio, per motivi di protezione, segnalazione della proprietà, ecc.
Recto Parte anteriore di una carta o di un foglio. La parte posteriore si indica come "verso".
Recupero Attività più o meno coordinata volta al recupero delle strutture ambientali, urbanistiche e edilizie degradate. Piani urbanistici di recupero sono previsti dalla legge 457 del 1978.
Regime dei suoli Insieme delle leggi e norme che regolano l'uso e la proprietà del suolo, in particolare urbano, nei rapporti tra operatore pubblico e privato.
Regola d'arte La regola d’arte nella realizzazione di un’opera e nella prestazione di un servizio è definita in relazione ai requisiti di qualità che l’opera ed il servizio devono presentare, a loro volta determinati dalle fonti giuridiche (usi - diritto) che individuano la norma (regola).
Regolamento edilizio Insieme delle norme urbanistico-edilizie che regolano lo sviluppo dell'abitato, dal punto di vista estetico, funzionale, igienico, dei rapporti fra interessi privati e di questi con quelli collettivi. E' obbligatorio per tutti i Comuni e regolato dall'articolo 33 della Legge urbanistica.
Relazione (relazione tecnica) Allegato scritto obbligatorio dei progetti urbanistici, in cui si precisano le caratteristiche del piano, le premesse storiche e culturali, le metodologie, gli obiettivi.
Remote sensing La misura e l'acquisizione di informazioni di alcune proprietà di un oggetto o di un fenomeno, mediante strumenti non a contatto né posti in vicinanza all'oggetto o al fenomeno stesso. Tale tecnica impiega tipicamente apparecchi fotografici, laser, ricevitori in radio frequenza, radar, sonar, sismografi, magnetometri ecc…
Rendita Corrispettivo economico che il proprietario di un immobile acquisisce cedendone ad altri lo sfruttamento. E' assoluta la rendita intesa come corrispettivo dell'affitto o cessione. E' differenziale la rendita che esprime le differenze di collocazione degli immobili nel contesto urbano (più o meno vicino al centro, in zone più pregiate dal punto di vista ambientale).
Reni Son così chiamati i fianchi di una volta.
Residenza Insieme delle strutture abitative e di diretto servizio all'abitazione, che caratterizzano alle varie scale l'insediamento urbano.
Restauro Ripristino, nel rispetto delle caratteristiche originarie e di funzionalità, di monumenti, edifici, insiemi edilizi, a contenuto storico artistico. Si attua con criteri scientifici, valutando gli elementi tipologici, strutturali e formali. Si associa in genere al termine conservativo.
Revisione Procedura in cui, verificata l'inadeguatezza dello strumento urbanistico vigente, se ne opera una variante parziale o generale.
Ricomposizione particellare Riaccorpamento di fondi, generalmente agricoli, per ottenere lotti di terreno più adatti all'utilizzazione colturale. Si può applicare anche alle aree urbane, rilottizzando in forme e dimensioni idonee all'uso edilizio.
Rifiuti solidi (agricoli, industriali, urbani) Residui delle attività insediate in un territorio, per i quali si pongono problemi di smaltimento e/o riutilizzazione.
Rilevamento Determinazione sistematica di una grandezza o di serie di grandezze o di un fenomeno. R. topografico: determinazione sul terreno degli elementi necessari per la rappresentazione topografica di una regione.
Rilievo vedi Rilevamento.
Rinascimento Lo stile che in Italia va dal XV al XVI secolo.